NUOVA COLLANA DI SCIENZE DELL'EDUCAZIONE

 

 

Acquista

Marcella Leonori

Marcella dall'Umbria al Piemonte.
Una storia vera. Tanti ricordi e tante piccole favole

2012
pp. 189
€ 12,00

ISBN 978-88-96421-17-8

 

 

Tutti noi abbiamo dei ricordi del nostro ingresso “all’asilo”. Spesso sono brutti, legati a pianti ininterrotti per l’allontanamento dalla mamma. La scuola dell’infanzia rappresenta senza dubbio la prima vera uscita da casa, e per certi versi è anche la più difficile. Si entra a scuola dell’infanzia a tre anni per uscirne a sei ed essere inseriti nella primaria. È dunque normale che il piccolo debba essere aiutato a “costruirsi”, a sviluppare in atto ciò che è in potenza. Il bambino ha già un suo vissuto personale, ha alle spalle una famiglia, e la scuola dell’infanzia è un ponte che lo apre alla società. Alla luce di quanto esposto, risulta chiara la responsabilità e la delicatezza del compito che ha l’insegnante, la cara, rassicurante maestra. È con lei che i bambini trascorrono parte della giornata, quindi deve essere innanzitutto una persona in grado di emanare calore umano,deve essere una buona “regista”, in grado di guidare i fanciulli nell’apprendimento del giusto modo di relazionarsi con il mondo scuola, con i compagni e con lei. Marcella Leonori ha deciso di raccogliere le sue esperienze di insegnante in questo volumetto per regalarle a tutti.  Leggendo le favole scaturite dalla sua fantasia durante gli anni di insegnamento, ci si ritrova pienamente in quel mondo “che sa di buono” che è l’asilo.

 

Acquista

Giampiero Raspetti

Il senso del numero

2007
pp. 136
€ 14,50

“Sono davvero soddisfatto di aver coltivato, appena laureato, specializzazione “Analisi Numerica”, l’interesse per la storia della matematica. Mi sono così inoltrato nel lato umano della disciplina riuscendo a ghermire il senso, il calore, il sapore delle sue scoperte. Più mi appassionavo al suo sviluppo storico, più ne penetravo l’essenza. La passione per la storia della matematica comporta una conoscenza approfondita delle sue parole, degli etimi stessi. Ho cosi rivolto i miei interessi culturali allo studio della nascita e dell’evoluzione di idee, parole e storie matematiche presso antiche civiltà, oltre quelle greche e indiane, laboratori quest’ultime delle preziose delle preziose conquiste che oggi, di norma, troviamo nei programmi scolastici” … G. R.

 

Acquista

(a cura di) Francesco Filipponi

Una scuola per la vita
Dal 1992-93 al 2005-06

2006
pp. 96
€ 12,00

 

L’associazione degli ex studenti del “Federico Cesi”, con l’obiettivo di perseguire una delle sue finalità, ha deciso di pubblicare questo volume, che rievoca avvenimenti scolastici dal 1992, anno al quale risale l’ultima pubblicazione di un annuario riguardante la storia dell’Istituto, all’anno scolastico 2005/2006. Il volume, integrato con testi e fotografie di ex alunni, vuole essere una raccolta degli eventi e dei personaggi più rilevanti della vita dell’Istituto nell’ultimo periodo, e rappresenta la volontà di conservare la memoria storica del percorso compiuto dall’Istituto Tecnico Commerciale di Terni fin dalla sua nascita.

 

Acquista

Santina Spiriti

The square
Nuovo metodo di insegnamento della lingua
inglese


2004
pp. 112
€ 13,00
.

 

“Dal primo momento in cui ho analizzato il metodo di insegnamento della lingua inglese di Santina Spiriti, mi sono resa conto che mi trovavo di fronte ad una metodologia originale e geniale. Mi occupo di glottodidattica dal 1998, e in tutti questi anni ho visto solo rielaborazioni e aggiustamenti al cosiddetto “metodo comunicativo in auge dai primi anni ‘80”: nulla di veramente innovativo e sorprendente. Sorprendente invece questo metodo dei poster per la sua semplicità e per la sua efficacia. E’ una di quelle invenzioni che ti fanno dire: “ma come abbiamo fatto a non pensarci prima?”. E’ un capolavoro di sintesi, la mappa concettuale di tutta la lingua inglese cadenzata in poche righe e in pochissimi diagrammi. Una soluzione per gli studenti che si perdono tra le spiegazioni prolisse e inutilmente complicate di molti altri metodi”. A.F.  

Acquista

Emanuela Laurenzi

I colori del mondo

2004
pp. 48
€ 5,00

 

“Attraverso un gioco che immagina la nascita dei colori e il dialogo tra loro (qui sta il merito di questo piccolo strumento didattico), l’autrice riesce a introdurre il bambino in verità fondamentali del racconto biblico. Ci sono tutte le premesse per imparare divertendosi”. G. C.

Acquista

Andrea Sacchi

L'Accoglienza nell'Educazione degli Adulti

2003
pp. 198
€ 18,00

Il punto fondamentale sul quale questo lavoro è imperniato si riferisce all’assunto secondo il quale la persona custodisce nel proprio potenziale umano una tendenza autorealizzante. Nessuno può ignorare l’influenza sociale nella vita delle persone, nessuno può misconoscere la pressione che gli istinti da una parte e le leggi sociali esercitano sulla personalità. Pur con le cautele del caso che derivano da queste constatazioni, si può dire che il contesto relazionale tende ad imporre alle persone risposte e reazioni ma che la persona possiede nel suo potenziale umano una forza selettiva, che diviene tanto più cospicua quanto più è educata e pertanto accettata da una parte della società. Su questo discorso si apre il capitolo dell’educazione intesa come un processo rivolto all’autorealizzazione della persona. Il presente volume vuole contribuire alla riflessione di quanti sono impegnati  quotidianamente nella progettazione e nella didattica per gli Adulti. Un contributo che inizialmente esamina alcune linee di politica formativa presenti in Italia e nella Comunità Europea, per poi addentrarsi negli elementi costitutivi il concetto di accoglienza studiandoli singolarmente.

 

Acquista

Daniela Patumi

Diverse abilità
Orientamento tra Formazione e Informazione per l'accesso al lavoro

2002
pp. 192
€ 12,50

Il livello di civiltà di una comunità si misura dall’attenzione ai bisogni e alle aspettative di coloro che, per diversi motivi, si trovano in maggior difficoltà e dalla qualità della rete dei servizi che, garantendo pari opportunità per tutti, assicurano inclusione sociale e valorizzazione delle diverse abilità di ciascuno. Chi si occupa di formazione e delle politiche per il lavoro sa che, spesso, chi è disoccupato ha bisogno di essere aiutato a orientarsi a capire meglio quali sono le sue vere aspirazioni e le opportunità offerte dal contesto socioeconomico. Questo vale ancor di più per i soggetti svantaggiati, che devono intraprendere un percorso di cittadinanza sociale e di autonomia personale più complesso. Indubbiamente gli strumenti attuali sono più efficaci e fortunatamente sono cresciute, in questi anni, l’attenzione e la sensibilità nei confronti di problematiche che, sempre di meno, riguardano solo gli addetti ai lavori. Un ruolo essenziale è svolto dal volontariato e dal “terzo settore”, ma soprattutto dal mondo della scuola in cui si incontrano insegnanti competenti e appassionati, come la prof.ssa Patumi che, con questa guida davvero “speciale”, frutto di grande tenacia e intelligenza, mette a disposizione di tutti uno strumento prezioso, da utilizzare e far conoscere.    

 

Acquista

Rosanna Bocci Fiorelli

Una bisaccia piena di...

1998
pp. 160
€ 10,33

Se vi aspettate un romanzo con eroi, principi fate e castelli incantati non leggete questo libro. Se, volete, invece, incontrarvi da figli con i vostri genitori e da genitori con i vostri figli, allora sfogliatelo con attenzione: scoprirete problemi comuni di gente comune che affronta la vita nel desiderio di apprendere il “mestiere” di genitore o d’imparare a vivere la parte del figlio. Troverete gli eterni quesiti che il giovane pone a se stesso e agli altri, nella speranza di una risposta o di un consiglio. Vi troverete faccia a faccia con una realtà talvolta spiacevole ma più spesso incoraggiante, in quanto scoprirete una gran voglia di dialogo, di confronto, d’instaurare un rapporto di fiducia nell’ambito della famiglia che rimane pur sempre per i figli l’unica ancora di salvezza in una società che sovrappone e contrappone valori e disvalori, creando difficoltà di orientamento per chiunque. L’aver puntato l’attenzione dei ragazzi, dei genitori e degli insegnanti sul valore del dialogo, costituisce il grande pregio dell’esperienza realizzata da 25 preadolescenti e dai loro genitori, che hanno collaborato a un’indagine durata ben due anni scolastici. Questo libro, sprona al dialogo, ne mette in luce la funzione e l’importanza attraverso la voce dei protagonisti, senza veli, nella speranza che sia un mezzo per appianare i problemi, sdrammatizzare le tensioni, abbattere i tanti muri e muretti innalzati dal nostro ipocrita ed irresponsabile egoismo.

 

Acquista

M. Anselmi, M.R. Boccanera

Letteratura a Scuola
Teoria e pratica didattica

1996
pp. 128
€ 10,33

Le autrici suggeriscono, sulla scia di un’esperienza accumulata in lunghi anni d’insegnamento, nuove vie d’approccio alla letteratura. Il lavoro si compone di due parti. In quella tecnica viene presentata la struttura disciplinare del sapere letterario. In una chiara e sintetica successione logica e didattica vengono esposte mappe concettuali e strategie operative. Nella parte esemplificativa vengono presentati, invece, alcuni lavori di studenti di un istituto sperimentale, nel cui curricolo la letteratura non ha certo un ruolo fondamentale. Le prove fornite dai ragazzi dimostrano che non è l’importanza di una materia che conta, ma la qualità dell’approccio sia metodologico sia relazionale.

 

Acquista

Stefania Biscontini

Latinando
Sistema di giochi per l'apprendimento del lessico latino

1996
pp. 224
€ 12,91.

Scrive l’Autrice: “Ho pensato a questo libro riflettendo sulla difficoltà che spesso si incontra nell’affrontare un brano in latino, e sulla indiscutibile capacità che ha il gioco di favorire i processi d’apprendimento. Attraverso piacevoli passatempi enigmistici, quali ad esempio cruciverba ed epigrammi cifrati, il lettore imparerà che il latino non è, come molti pensano, un’entità arcana e incomprensibile, ma una lingua in tutto simile alle altre, con le sue regole, il suo lessico, la sua struttura di pensiero”.

Acquista

M. Fruttini, O. Panfili

Far apprendere con...  intelligenza
Schede e Appunti per l'autoaggiornamento

1992
pp. 168
€ 10,33

Nel tentativo di inseguire le innovazioni che senza posa si susseguono nel campo della psicopedagogia, gli autori cercano con questo loro contributo di fornire ai colleghi docenti gli strumenti professionali utili a dare una risposta (ciascuno secondo la sua storia personale) al problema dell’apprendimento, visto come obiettivo specifico dell’insegnamento. E forse proprio nella vecchia arte dell’insegnare è possibile rintracciare una prima risposta al problema. Ma ogni vecchia arte richiede oggi adeguamenti alle tecniche e tecnologie correnti. Questo è quanto gli autori si sono proposti di presentare attraverso schede e appunti, nati e collaudati nel confronto quasi giornaliero che essi, come operatori dell’IRRSAE Umbria, hanno condotto e conducono con gli insegnanti dei vari ordini di scuole.

 

Acquista

Domenico Cerullo

Piccolo dizionario della terminologia della linguistica moderna

1990
pp. 96
€ 7,75

In questo piccolo dizionario della terminologia della linguistica moderna il lettore vi troverà non solo termini appartenenti alla linguistica tout court, ma anche termini appartenenti a scienze come la psicologia, la sociologia, la fisiologia, la neurofisiologia. Vi sono raccolti e spiegati più di centosettanta termini, di cui si dà la versione francese ed inglese. Di ogni termine si dà la definizione più largamente accettata, senza trascurare significative indicazioni dei problemi ancora aperti. Il testo è corredato di una bibliografia minima di riferimento che inventaria opere accreditate, anche al di là della linguistica.