Edizioni THYRUS  

 

 HOMESTORIA   CATALOGO           DICONO DI NOI         LA BIBLIOTECA     CONTATTI

 

LIBRI IN PROMOZIONE

Giugno 2015

 

Sconto del 50% fino al 30 giugno 2015

solo per acquisti con   Contatto Diretto

 

Acquista

Maria Teresa De Nittis

La memoria dello sguardo

Il paesaggio delle isole Tremiti. Un mare di cartoline

2012

pp. 200

€ 11,50 anziché € 23,00

 

 

Quasi sempre attraversando l'abitato di San Nicola o ripercorrendo vecchi sentieri della mia infanzia nel boschetto di Tramontana a San Domino, o stradine che si sono confuse nei campi abbandonati, ho la sensazione che il tempo abbia lavorato senza dissolvere nulla, ma velando soltanto le cose di presenze sottili che danno all'oggi il peso del passato. Tra i pini, la macchia, il mare e i possenti appicchi, si annidano voci e gesti di genti antiche e di antichi mestieri che hanno lasciato dietro di sé una rete sottile di opere; il mio è un invito a riscoprirle per amore e attaccamento a queste nostre isole, per il desiderio di vederle crescere e per apprezzarle nel loro aspetto naturale e culturale. Il recupero della memoria storica va di pari passo con l'incentivazione di un turismo qualificato. Ogni cartolina di questa raccolta contiene una parte, più o meno importante, di storia, rappresenta la testimonianza concreta e tangibile di un vissuto ricostruibile, nella sua completezza, solo con il contributo di “quella particolare” immagine. Mi sono trovata di fronte a un enorme puzzle nel quale, in sintesi unitaria, ho potuto ricomporre, non senza provare emozioni profondissime, la realtà del passato delle isole Tremiti che il tempo, gli uomini, gli avvenimenti hanno confuso e un po' perduto. Il recupero dei valori culturali, attraverso un'esposizione ordinata e omogenea di immagini che diventano storia, permetterà alla comunità locale di rileggere se stessa, il proprio passato nelle sue più piccole componenti, nei suoi tasselli elementari. Concludo questo mio lavoro con alcune rare immagini fotografiche, logorate dagli anni e da una cattiva conservazione: un riferimento significativo ai miei ricordi personali che s'identificano con i ricordi dei tremitesi della mia generazione: memorie da tramandare. (M.T.D.N).

 

 

Acquista

Francesco Astolfi

Una strada sbagliata

Il male a volte ti viene a cercare

 

2012

pp. 224

 € 6,00 anziché € 12,00

 

 

In una città sonnolenta che vive i propri problemi quasi senza accorgersene, dove la disoccupazione fa da padrona e ogni tanto sparisce qualche ragazzo, scorre un fiume silente di pensieri nascosti che nessuno osa pronunciare.

Un ragazzo come tanti, che vive e sente questa città, afflitto dai suoi problemi personali, incontra un uomo sinistro che...

 

.

 

 

 

Acquista

Salvatore Maddaloni

Il gusto della vita

2006

pp. 248

€ 7,50 anziché € 15,00 

 

 

Dalla lettura di questa opera dell’Autore, emerge con forza la sua capacità di osservatore e di narratore dell’animo umano in tutte le sue sfumature; traspare anche ricorrente il tema del ‘male di vivere’ e della ricerca, a volte angosciosa, della felicità. Inoltre l’incontro fra le persone e fra le culture è quasi un leitmotiv, dei Racconti in particolare. In tutti gli scritti, possiamo intravedere – come attraverso una filigrana – una buona proprietà linguistica ed un indubbio talento letterario, una fervida e creativa fantasia, l’intelligenza e la sensibilità dell’Autore, una personalità poliedrica ed una mente versatile e complessa.

 

 

 

 

 

Acquista

 

 

Alberto Provantini

L'Umbria in cammino

I cambiamenti e i protagonisti della storia della Regione

2012

pp. 256

€ 7,50 anziché € 15,00 


 

 

In questo libro sono raccolti 50 articoli di Alberto Provantini, pubblicati da “Il Giornale dell'Umbria”, che raccontano “L'Umbria in cammino” lungo oltre un secolo di storia, riflettendo sui cambiamenti avvenuti nella nostra Regione e sui protagonisti. Il suo sguardo percorre 150 anni di storia: dal Risorgimento alla Repubblica, dalle guerre alla pace, dalla dittatura alla democrazia, dalla Liberazione alla rinascita dei Comuni alla nascita della Regione, dalla Costituzione allo Statuto regionale, dalle prime fabbriche all’industria di Stato alle multinazionali, dalla mezzadria alle trasformazioni nelle campagne, dalla Regione di soli uomini alla Regione con le donne Presidenti, dalle marce della pace alle lotte per il lavoro, dal Festival dei Due Mondi a Umbria Jazz. Segue il racconto dei protagonisti che hanno rappresentato il popolo dell'Umbria, in Parlamento, in Regione, nei Comuni, nelle Province. Ci sono Presidenti della Repubblica e Pontefici, Ministri, Presidenti, Sindaci e sindacalisti, dirigenti di tutte le forze politiche e Vescovi, industriali e operai, contadini e intellettuali. Grazie ad un linguaggio giornalistico, teso e vibrante, gli articoli offrono nel loro insieme una lettura della nostra storia, come fossero capitoli di un libro della nostra vita

 

 

 

 

Acquista

 

Barbara Ferranti

L'esserino intelligente

2003

pp. 72

€ 5,50 anziché € 11,00

 

Chi vorrà leggere questa raccolta di scritti di Barbara Ferranti dovrà farlo fuori dagli schemi e dalle teorie sulla fiaba. Le otto composizioni spaziano dal racconto più articolato e ricco di spunti, quasi una poetica dell’autrice (L’Esserino intelligente), alla preziosa piccola storia di ambientazione orientale (Il Dattero e il Maharaja), al richiamo ai massimi valori dell’umanità, attraverso un simbolismo quasi “metafisico” (L’oasi magica), fino al gustoso apologhetto, nel quale ci sembra di risentire echi del Fedro maggiormente ispirato (Il Lupo e il Pistacchio). In tutte le pagine domina l’amore e il culto della bellezza, intesa in ogni senso: bellezza delle parole e delle espressioni, bellezza dei personaggi, bellezza dei sentimenti.