NARRATIVA PER RAGAZZI

 

Acquista

 

Samuela Dolci

Le virtù si raccontano

2012
pp. 80
€ 10,00

ISBN 978-88-96421-85-7

 

Le virtù si raccontano è un piccolo libro di racconti volto a promuovere una pedagogia orientata al bene collettivo. Le virtù sono molteplici e, una volta identificate, richiedono molti sforzi per essere realizzate. La storia rappresenta uno dei tanti modi per conoscere il passato, comprenderne il presente ed affrontare meglio il futuro. L’espressione latina historia magistra vitae esprime al meglio questo concetto. La consapevolezza della realtà circostante, cioè della penisola italiana ricca di reperti e fonti storiche, passa attraverso imperatori, papi, grandi generali, ma ancor più riguarda la vita quotidiana, quella di tutti i giorni in cui l’uomo deve fare i conti con la vita spicciola. Nella seconda parte del testo, l’intento è proprio questo: avvicinare, come lo zoom di una macchina fotografica, il contesto storico in cui i personaggi si trovano ad agire.

 

Acquista

D. Browne - A. Tosone

Piediluco è... una favola!

2012
pp. 48
€ 10,00

ISBN 978-88-96421-80-2

 

È una favola, ma c’è del vero! Tutte le illustrazioni sono fedeli riproduzioni di luoghi esistenti a Piediluco, i quattro personaggi sono realmente esistiti e conosciuti da tutti gli abitanti del paese. Per divertirci leggiamola in italiano e poi in inglese... consultiamo il glossario... misuriamo la nostra bravura completando il cruciverba... ecco, la frase magica apparirà e Piediluco ti sorprenderà.

 

 

Samuela Dolci

La semplicità di un tempo

2012
pp. 96
€ 10,00

ISBN 978-88-96421-72-7

La semplicità di un tempo si pone in antitesi al modo di vivere odierno, in cui si ha paura di svelare la propria identità, linda e genuina; il giudizio altrui dà forma al nostro essere. Il passato è una grande ricchezza. Le fonti materiali, iconografiche, scritte e orali, costituiscono un bene prezioso da custodire, al fine di comprendere la realtà intorno a noi. “Ascoltare” significa decentrarsi, entrare in relazione con l’altro, mettere da parte, con notevole sforzo, stereotipi e preconcetti, dimenticare la routine quotidiana e penetrare con coraggio in una dimensione temporale lontana da noi anni luce (almeno nella nostra mente). Il presente, dunque, è saper apprezzare ciò che abbiamo, non è dare tutto per scontato e dovuto, ma porsi volontariamente, in maniera attiva e dialettica, di fronte all’esistenza, riflettere su ciò e su chi ci ha preceduto.

 

Acquista

Ileana Mattioli

Un mondo a colori

1991
pp. 63
€ 5,16

Brevi racconti che parlano delle cose, degli oggetti, delle case e degli uomini. I luoghi sono descritti con gli occhi dei bambini, come loro li vedono quando li disegnano. Ogni paesaggio è una scena con i suoi colori pastello, le nuvolette frettolose, il sole d’oro e il cielo azzurro. E paesini sul cucuzzolo, fiumicelli nella valle, sentieri fioriti, castelli minacciosi, alberi e fiori a non finire.

 

Acquista

Natale Petrucci

Robertino cerca lavoro

1994
pp. 112
€ 7,75

Favola che sboccia come un fiore multicolore nel mondo della fantasia, dell’ecologia e della tecnologia al fine di cancellare con la spazzola della scienza e dell’amore tutti gli aspetti negativi della vita moderna: lo smog, i rumori assordanti, l’inquinamento industriale, il continuo sorgere di fabbriche e la creazione di nuovi strumenti ai quali gli uomini devono adeguarsi, subendo sforzi fisici e psichici notevoli. Opera che affronta i grandi problemi della società, offrendo ai ragazzi una morale ergonomica: è la realtà che deve adattarsi all’uomo, e non l’uomo alla realtà.

 

Acquista

Fabrizio Peroni

La spada e la croce

1995
pp. 364
€ 12,91

In una notte di primavera dell’anno 1300, un ricco mercante senese ed il suo giovane garzone di bottega, Forese, attraversando la Maremma per far ritorno a Siena, assistono non visti all’assalto di un templare ad opera di un cavaliere misterioso. Il templare viene abbattuto, il cavaliere e il mercante si danno alla fuga, mentre Forese, rimasto solo nel cuore della Maremma, recupera dalla palude in cui era caduto il mantello del crociato e ne resta affascinato... Ma che accade? Sotto lo sguardo esterrefatto del giovane, si compie un prodigio incredibile: dalla rossa croce del mantello, sulla riva della palude, colano gocce di sangue ardenti come fiammelle.

 

Acquista

Fabrizio Peroni

Fiume Azzurro

1997
pp. 172
€ 7,75

Till Taylor, un ragazzo di undici anni, figlio di poveri coloni, assiste all’uccisione del padre - ingiustamente accusato di furto di bestiame - da parte degli uomini della legge. Questo atto di violenza segna la vita del ragazzo, lasciandogli nell’animo la traccia d’un rancore inestinguibile. Till, circondato da un mondo ostile, dedica la propria esistenza alla ricerca di una giustizia che non indulga alla semplice vendetta. Tra infinite difficoltà e innumerevoli insidie, egli raggiungerà il suo scopo con l’aiuto di un compagno di avventura. Un romanzo d’azione in cui i personaggi, movendosi sullo sfondo storico di un Ottocento americano scarno ed essenziale, perseguono con determinazione la propria volontà di riscatto, fino alla catarsi finale.

 

Acquista

Fabrizio Peroni

La fiaccola eterna

1998
pp. 96
€ 7,75

 

Nella Roma della Repubblica, mentre le legioni di Pompeo e di Lucullo combattono ai confini dell’impero, scoppia, inattesa e violenta, la rivolta dei gladiatori. Sconvolta per le vittorie riportate da Spartaco, la città trema: ma ancora una volta la nobiltà romana troverà la forza per vincere e sopravvivere. Su questo sfondo storico si svolge la vicenda di Thuram, un giovane schiavo armeno che, nella propria triste esistenza, si è dato come unico scopo quello di sottrarre il figlio ad un sicuro avvenire di schiavitù. Con l’aiuto di uno stratagemma, il padre riesce ad affidare il bambino ad una famiglia patrizia, e senza mai rivelarsi lo osserva crescere e lo protegge, salvandolo da morte certa. Finché, dopo infinite traversie e avventure, Thuram, alla testa di un manipolo di rivoltosi, per ironia del destino dovrà scontrarsi proprio col figlio divenuto centurione, e di fronte alla necessità di salvarlo da un grave sospetto di tradimento, non esiterà ad affrontare l’estremo sacrificio.

 

Acquista

Fabrizo Peroni

La rosa di Pontida

2001
pp. 200
€ 10,33

In una gelida notte d’inverno dell’anno 1153, nel castello dei conti di Valsàssina, nasce l’erede del titolo e del feudo. Ma la madre, complice la fedele ancella, nasconde al marito il vero sesso del neonato e sostituisce il figlio con una bambina di umili origini. Qualche anno più tardi scoppia la rivolta dei liberi comuni contro Federico Barbarossa e a Pontida si costituisce la Lega Lombarda. Sullo sfondo storico dell’epica lotta fra le città libere e l’oppressione imperiale, si svolgono intrecciate a quelle dei conti di Valsàssina, le vicende di Bertran, un giovane trovatore che canterà nei suoi sirventesi le gesta della Lega fino alla battaglia di Legnano. Finché, al termine della guerra, gli verrà svelato un passato sconosciuto. Un romanzo ricco di sorprese e di avventure e nello stesso tempo un’affascinante rievocazione di uno degli episodi più famosi della nostra storia medioevale.