Edizioni THYRUS

 

 HOMESTORIA   CATALOGO           DICONO DI NOI         LA BIBLIOTECA     CONTATTI

LA BIBLIOTECA THYRUS
"Francesco e Giorgio Buscema"

 

 

 
 

  La Biblioteca Thyrus accorpa quasi tutto il patrimonio librario di Osvaldo Panfili (oltre 8000 volumi e qualche migliaio di riviste), alcune centinaia di volumi offerti dalla famiglia Buscema, dalla signora Elena Bartoli Sabatucci, Pileri Rita e dal signor Gian Franco Ferretti, e modeste donazioni da parte di Enti e privati, fino a raggiungere, allo stato attuale, un complesso di oltre 10.000 titoli.
  È stata intitolata a Francesco e Giorgio Buscema, scomparsi nel corso degli anni '90 e profondamente legati alla comunità arronese.

La Biblioteca ha una prevalente connotazione socio-pedagogica, ma si presenta ricca di articolazioni sia nel settore storico-geografico che in quello letterario-linguistico. Interessanti sono anche la sezione psicologica e quella storico-artistica; di non minore rilevanza appare inoltre il complesso di pubblicazioni riguardanti la storia delle religioni. 

 

 

 

  Collegata alla "Collana di Narrativa per Ragazzi" e ad alcuni titoli particolarmente adatti a questo bacino di utenza, è la recente creazione di una nuova sezione adibita a biblioteca per ragazzi.

 

  Un impegno particolare è stato infine profuso in questi ultimi anni per la costituzione di una sezione di Studi e Ricerche Locali in ambito regionale, la quale raccoglie già 1000 titoli; essa ha lo scopo di favorire la ricerca sul territorio da parte degli studenti, nonché quello di soddisfare la curiosità di turisti e ospiti presenti non solo nel periodo estivo, ma anche nel corso dell'anno.  

 

  La Biblioteca è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.30.